Meditazione globale del 21/8? Nel DUBBIO mi astengo

meditazione collettiva Perché organizzare una meditazione mondiale per “Illuminare” l’evoluzione planetaria, proprio in uno dei momenti di maggior oscurità? Non c’è solo l’eclissi TOTALE di Sole, ma anche la Luna Nera oggi. Ho voluto approfondire:  http://2012portal.blogspot.it/2017/08/make-this-viral-unity-meditation-at.html  Cliccando sul link, troverete l’articolo originale in inglese, assieme alla foto dell’ideatore e una carta natale del momento. Beh…se adduce aspetti astrologici come motivazione, sono parecchi quelli che NON conciliano affatto una guarigione del mondo e creano una confusione collettiva pesante. Tutti gli aspetti di Venere oggi (pianeta simbolo dell’AMORE) sono Negativi! Cosa si può mai curare quando l’amore trova difficoltà a fluire? Oltre a questo sommiamo aspetti di scarsa lucidità grazie alle posizioni tese di Nettuno (pianeta che simboleggia anche le emozioni inconsce, quelle che ci fanno perdere la bussola per intenderci ) con Mercurio (simbolo anche dell’intelligenza e della capacità di comprendere quel che ci sta accadendo) viene fuori un quadro che mi lascia perplessa, parecchio perplessa. Senza contare inoltre che Marte (simbolo della forza, le prove, le ferite, la lotta, gli incidenti…) ruota molto vicino al Sole e alla Luna già oscurati. Non finiscono qui i dubbi. Perché tirare in ballo il numero 144000? Numero usato e abusato in diverse religioni e credo. Il numero di persone “teoricamente” indispensabili, per innescare un “vortice” evolutivo, secondo la teoria della massa critica viene indicata come l’1% della popolazione: quindi almeno 800.000 persone dovrebbero partecipare, visto che siamo in 8 miliardi sul pianeta. Certo, un gesto, un pensiero e una meditazione consapevole per trasmettere amore al pianeta, a noi stessi e al nostro prossimo, è sempre un atto positivo e benedetto, ma perché non farlo in un momento meno travagliato? Perché fronteggiare tanti ostacoli quando siamo già messi, ognuno per conto proprio e collettivamente, alla prova? La purezza d’intenti e di cuore è immensamente più potente di qualsiasi aspetto astrologico, ma esiste pure il rischio che tutta questa energia venga convogliata male. Nel dubbio, una semplice preghiera oggi, va benissimo…

Autore: Maria Lanzone

Nata a Paterson, New Jersey, la stessa cittadina in cui nacque la Beat Generation. Studiosa, da sempre, di filosofie orientali, olistiche ed esoteriche. Scrittrice, appassionata anche di lingue. Continuo a studiare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *