Previsioni astrologiche 2018!

  • 2018  Eccoci al nostro immancabile appuntamento annuale! Vediamo cosa hanno in serbo per noi gli astri nel 2018. Questo 21 dicembre, giorno del solstizio d’inverno, Saturno entrerà in Capricorno, suo domicilio, indicandoci la necessità di tornare al passato, di soffermarci a considerare gli effetti delle nostre azioni, sia a livello individuale, sia collettivo (l’inquinamento, gli sfruttamenti eccessivi, le speculazioni e altro) obbligandoci in qualche modo a porvi rimedio. Ci sarà finalmente più rigore, si rispolvereranno vecchie progetti e ora avremo la volontà di realizzarli. Il desiderio di una vita più sicura ci spingerà a impegnarci più a fondo. Già a febbraio parlammo dell’effetto di questo transito di Saturno così particolare (vedi il link in fondo all’articolo per approfondire)  e ciò sarà molto positivo anche per la nostra Italia, finalmente alleggerita da questa opposizione. Con tutta probabilità, i bisogni dei cittadini verranno tenuti in maggior considerazione, saranno varate delle leggi che ci agevoleranno di più. A questo aspetto, aggiungiamo un Giove congiunto Marte a inizio anno, che sembra proprio voler indicare il desiderio di una ripresa economica, persino da parte di chi ci governa. Non posso però sottolineare la possibilità di una grande ricchezza collettiva, perché Urano, l’innovatore, il Signore dei cambiamenti repentini, scivolerà nel segno del Toro per poi tornare in Ariete. Purtroppo questo aspetto, in passato, ha spesso preannunciato tensioni politiche pure a  livello internazionale, con tutte le conseguenze, anche economiche, che possono derivarne. Potrebbero esserci cambiamenti di regimi nello scenario mondiale, forse anche bruschi. Le stagioni climatiche saranno segnate dalla rigidità di Saturno, ma grazie al Cielo (detto da un’astrologa…) sarà l’anno della maturazione, di un’acquisizione di maggior serietà, del costruire con maggior cognizione di causa…Tutte cose di cui credo anche voi abbiate un gran desiderio. Il Cielo propone e l’Uomo dispone…Che ognuno possa realizzare al meglio le proprie aspirazioni più profonde! Splendido 2018 a tutti noi!

Straordinari segni dal cielo per il solstizio d’inverno 2017!

Previsioni ASTROLOGICHE 2017 per l’Italia

montagne-russe-1        Con due soci fondatori insegnanti di Astrologia, non potevano mancare le previsioni per il 2017. Abbiamo scelto il simbolo delle montagne russe perché ci saranno molti cambiamenti, sia positivi che negativi quest’anno, ma soprattutto repentini e talvolta impensabili. Si aspetta di leggere le previsioni con la speranza di sentire buone novelle per l’anno a venire e, per non deludervi, partiamo dall’aspetto più positivoparecchi italiani cercheranno i valori importanti, quelli d’un tempo. Sia a causa di una spinta interiore, un’evoluzione anche collettiva forte, sia per migliorare nel concreto la vita quotidiana. Ci saranno più iniziative solidali e di rivendicazione del potere del popolo, che almeno in parte, avranno successo …Perché si arriva a questo?       1) Disgraziatamente (almeno in apparenza) il SISTEMA, e non intendiamo solo il Governo Italiano, intendiamo tutta la folle macchinazione internazionale, cercherà di spaventarci sempre più e di tartassarci talmente tanto, da innescare una reazione. Dobbiamo rimanere saldi e non lasciarci disorientare troppo da tutte le notizie discordanti e vessanti che ci arriveranno. Questo influirà molto sulle borse italiane, che saranno ancor più capricciose e imprevedibili rispetto agli anni precedenti.   2) Sia la Luna che Venere (le energie femminili per eccellenza) sono entrambe isolate, al momento della nascita del nuovo anno. Significa che le energie maschili di azione, di forza e pure di rivolte, non verranno mitigate più di tanto.  3) Tutti i pianeti si trovano “sotto l’orizzonte” ad eccezione di Urano. E’ come se l’Italia si chiudesse un po’ in se stessa, per difendersi dagli attacchi internazionali e l’aspetto principale che balza agli occhi  è il suo mutamento.   4) Con Giove in bilancia si ottiene un po’ di Giustizia, di vera Giustizia, ma il fatto che sia opposto a Urano, lascia intuire che la strada sia in salita, ma vale comunque la pena impegnarsi, perché Saturno, il pianeta della disciplina e del rigore e della maturità aiuta.    5) Molti pianeti ruotano attorno al Fondo Cielo in Capricorno, alimentando il bisogno di un ritorno alle radici, al proprio nucleo personale e alle tradizioni più nobili.   Per dirla alla vecchia maniera: la corda sta per spezzarsi e sinceramente era proprio l’ora!    L’associazione Respiro Mentale augura a tutti il più ampio respiro possibile nella Pace, nella Gioia e nel Benessere!