Inizia il 21/11 a Sarzana il corso di operatore del benessere Psicofisico qualificato!

Affrettatevi per le iscrizioni è un’ottima opportunità di lavoro qualificato e riconosciuto, come si legge dal volantino. Ho l’onore e l’onere di essere uno dei docenti per quanto concerne la parte olistica; mentre il massaggio verrà insegnato dallo stimatissimo amico e Dottore: Francesco Angella.

Lunedì 28/9 alle 9:30 saremo su Radio News 24

Lunedì 28 settembre su Radio News 24 alle 9:30 (circa, salvo imprevisti) sarò intervistata dalla redazione. Il tutto dovrebbe durare una decina di minuti. Non intendo ripetere quel che trovate già sul sito. Vedremo insieme come OGNI persona può collaborare alla velocizzazione e al miglioramento della grande prova che stiamo vivendo. Piccole cose, semplici, ma d’immenso effetto. I cambiamenti importanti, radicali, partono sempre dall’inconscio collettivo. A domani!

Sessioni di Mindfullness per i nostri soci

Dopo tanti mesi di studio, perché sino all’ultimo giorno di vita abbiamo sempre da imparare, ho superato l’esame da facilitatore in Mindfulness e sono lieta di poter offrire sedute di Mindfulness ai nostri soci. Per chi non conoscesse questa disciplina, riporto la spiegazione da wikipedia perché non riuscirei a descriverla meglio:

“Con mindfulness si intende un’attitudine che si coltiva attraverso una pratica di meditazione sviluppata a partire dai precetti del buddismo (ma scevra dalla componente religiosa) e volta a portare l’attenzione del soggetto in maniera non giudicante verso il momento presente. Diversi protocolli di trattamento psicologico basati su tale tecnica meditativa sono stati sviluppati e validati in ambito clinico, dove hanno mostrato benefici significativi per il trattamento di diverse patologie psicologiche e anche il miglioramento di molti parametri ematici, ad esempio quelli legati a patologie infiammatorie;[1][2] significativi miglioramenti nella percezione di benessere fisico e mentale, creatività, parametri ematici sono stati dimostrati anche in soggetti sani che praticano la tecnica.[3]

Il termine è la traduzione di “sati” che in lingua pāli, il linguaggio utilizzato dal Buddha per i suoi insegnamenti, significa essenzialmente consapevolezzaattenzione, attenzione sollecita, o piena consapevolezza mentale che sono qualità dell’essere che possono venire coltivate attraverso la meditazione. Nella tradizione buddhista la samma sati (“retta consapevolezza”) è una delle vie del nobile ottuplice sentiero, l’ultima delle quattro nobili verità, e la meditazione specifica ad essa collegata è chiamata vipassanā. La moderna mindfulness è una tecnica psicologica basata su questa e altre tradizioni meditative.

La mindfulness come principio di consapevolezza ha una funzione chiave nella psicologia buddhista. In particolare, in contesto vajrayana, essa rappresenta un cuneo di coscienza che permette di rallentare il processo iterativo rappresentato nel bhavacakra, la cosiddetta ruota del divenire, analogo ai processi ruminativi del default mode network studiati dalle odierne neuroscienze[4].”

Sarò lieta di vivere anche questa esperienza assieme a voi.

27/3, ore 18 – TUTTI (anche chi non crede) uniti per vincere il virus!

E’ il momento di lasciare da parte qualsiasi discussione sulle varie religioni, tanto nessuna è perfetta, completa e al Covid 19 non interessa. Non importa  se non credi in niente, agganciati all’amore che hai  nel   cuore e invia assieme ai milioni di credenti del mondo intero, che si uniranno domani  venerdì 27 Marzo alle ore 18 al Papa: pensieri d’amore,  positivi, di guarigione. Sarà un momento di  forza  ineguagliabile per migliorare la situazione mondiale! Siamo tutti sotto allo stesso cielo e calpestiamo la stessa terra, aldilà di qualsiasi credo religioso o filosofico. Si genererà un egregore, un pendolo…Insomma un’energia inimmaginabile che potrà veramente segnare un cambio di rotta. Il potere dell’energia, soprattutto quella collettiva, è già stato dimostrato scientificamente (lo dico per gli scettici), come quello delle nostre intenzioni, pensieri e decreti (il potere del Verbo). Unendo le nostre forze, il nostro potere, che aumenta esponenzialmente grazie a ogni persona in più, “Tutto andrà bene”. Per favore diffondete il messaggio a tutti, perché è raro che miliardi di persone si uniscano in contemporanea, con lo stesso intento.

Ecco il link sul come seguire la preghiera e la benedizione Papale, se volete, ma non è necessario, l’importante è collegarsi spiritualmente, mentalmente: https://www.avvenire.it/chiesa/pagine/preghiere-al-tempo-del-coronavirus

Festeggiamo l’Equinozio di Primavera (rituale da fare in casa)

Quest’anno L’Equinozio è esattamente alle 4:49 del 20 Marzo. Vorremmo tutti poter andare in un bel campo fiorito (non necessariamente alle 4:49…) a ringraziare e benedire il momento importante, ma non potendolo fare, possiamo organizzare un piccolo rituale per accogliere al meglio la Primavera e sintonizzarci con le sue energie benefiche e positive, NECESSARIE PIU’ CHE MAI in questo momento di prova. Basta preparare: una ciotola d’acqua , un fiore (anche una foto va bene), una ciotola di sale grosso, incenso ( un bastoncino è sufficiente) e una candela .  Se potete mettervi in giardino o sul balcone, ottimo, ma anche sotto al davanzale della finestra va benissimo. Esistono troppe teorie discordanti sul come orientare ogni elemento, seguite il vostro istinto creando un cerchio attorno a voi, per rappresentare un microcosmo. Dal centro ci chineremo come gesto di ringraziamento, verso ogni elemento, indispensabile per la nostra esistenza. Cerchiamo se possibile, di entrare in contatto con l’essenza di ogni elemento, toccandolo, osservandolo e chiedendo nel momento privilegiato dell’equinozio, di armonizzarci con ciascuno di essi. Siamo un tutt’uno. Se volete (fate attenzione vi prego) potete bruciare un po’ di salvia secca o del palo santo, per trasformare le negatività che aleggiano. Visualizziamo l’energia della Terra (Pachamama) che sale fino al nostro cuore, colmandoci di dolcezza, forza, stabilità e compassione. Chi vuole può pregare, cantare, ballare, onorare in qualsiasi modo il Creato, con la certezza che la prossima volta lo faremo all’aperto! Che sia Primavera in ogni senso per tutti!

Per chi è solo/a a casa un gruppo FB di sostegno

Belli quei messaggi televisivi continui, che ci invitano a restare a casa con i propri cari…E chi è solo/a ? Mi è venuto in mente di creare un gruppo Facebook dove chiunque può iscriversi, anche solo per scambiare due parole. Più è numeroso il gruppo, più probabilità abbiamo di trovare sempre qualcuno connesso, pure a notte fonda, quando non è il caso di telefonare ad amici. Il gruppo è appena nato, chi vuole può presentarsi e parlarci dei suoi interessi, porre domande o semplicemente salutare. Spero che nasceranno nuove amicizie a cui brinderemo assieme finita questa prova. ANDRA’ TUTTO BENE! Un abbraccio

Eccovi il link: https://www.facebook.com/groups/140779113979685/140828433974753/?comment_id=140833333974263&notif_id=1584546457837815&notif_t=group_comment&ref=notif

Condividiamo invocazione per vincere il virus e molto altro….

scaricabile in mp3 o su google drive

Come avevamo preannunciato ieri sera si è svolta la meravigliosa meditazione collettiva, condotta da Fabio Netzach, per migliorare l’attuale epidemia…Ma Fabio è andato oltre. Ci ha fornito delle invocazioni potentissime per curare le nostre antiche ferite e molto, molto altro. Vi lascio il link per scaricare la meditazione sia in versione mp3 (gratis ovviamente) o su google drive. E’ davvero uno strumento straordinario di guarigione a più livelli. Condividetelo, spargiamo positività. Troverete ulteriori spiegazioni sotto al video: https://www.youtube.com/watch?v=91efG-lcR80&feature=push-sd&attr_tag=1wCb6CiEBtlvUHzQ%3A6

Raggiungiamo la MASSA CRITICA lunedì 9 Marzo, meditiamo per curare le cause del Corona virus

Ho grande stima di Fabio Netzach è un ricercatore instancabile e aiuta moltissime persone, già solo attraverso i suoi video gratuiti su youtube. Mi ha già spiegato e domani mattina, uscirà un video esplicativo sul lavoro che faremo partecipando il 9 marzo alla meditazione collettiva, per andare a curare le cause, su più livelli che hanno permesso la manifestazione fisica del corona virus. Sarà un lavoro profondo anche su noi stessi e per il momento non vi anticipo altro. Per chi non conoscesse gli effetti della massa critica, riassumo malamente, dicendo che ogni persona in più che partecipa simultaneamente alla meditazione, ne aumenta il potere in maniera esponenziale. DIVULGATE la notizia, dobbiamo essere in tanti. E’ ora di agire il nostro potere positivo, uniti e solidali. Vi lascio con le parole di Fabio in merito e i link.

Ciao a tutte e a tutti, domani esce un video importantissimo dove voglio essere chiaro con voi su come si svolgerà la meditazione e come intendo portare avanti il tutto nei giorni a seguire, c’è bisogno del vostro aiuto, questa è un’importante opportunità che le nostre anime si stanno dando, più saremo più sarà forte, ma non si tratterà di inviare Luce di qua, Luce di là… si tratterà di ben altro, a domani dove vi spiegherò bene tutto, il video è in programma per le ore 08:00 puntate le sveglie :

LA LIVE AVRA’ LUOGO SIA SU YOUTUBE CHE SU FACEBOOK:

Da YouTube: https://www.youtube.com/user/fabiobettiol777 (iscrivendoti cliccando sulla campanellina ti arriverà in diretta il link per partecipare alla live)

Da Facebook (dal gruppo chiuso “I video di Fabio Netzach” se non lo hai già fatto richiedi l’iscrizione è gratuita): https://www.facebook.com/groups/246373652071440

Imperdibile Prima mostra della canzone a Sanremo! Affrettatevi dura solo fino al 1 Marzo!

Vi segnalo con immenso piacere, questa splendida mostra della Canzone Italiana a Sanremo, realizzata grazie anche al grande impegno di amici amanti della musica e della sua storia. Vi riporto la loro descrizione:

“Il Museo Virtuale del Disco e dello Spettacolo, Associazione di Promozione Sociale che si occupa di tutelare il patrimonio musicale italiano del secolo scorso, ha allestito la sua prima mostra e l’ha fatto nella città della musica, Sanremo.
La mostra, che ripercorre la storia del Festival della canzone italiana dal 1951 al 1999, è stata realizzata grazie alla collaborazione con il Rotary Club di Sanremo, che ha messo a disposizione la bellissima Villa Nobel, recentemente restaurata.
Durante il percorso, sarà possibile ammirare oggettistica d’epoca, (tra cui uno splendido grammofono anni Trenta, perfettamente funzionante ), spartiti originali dei 78 giri, copertine dei 45, fotografie. Verranno inoltre trasmessi filmati rarissimi e inediti, interviste ai grandi protagonisti della musica italiana. Come dicono gli organizzatori, è “musica da toccare, da ascoltare, da vedere…“.
La mostra è stata inaugurata sabato 1° febbraio e rimarrà fino al 1° marzo e si potrà visitare dal martedì alla domenica dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 15:30 alle 18:30.
Prezzo biglietto:
intero 10,00 € – ridotto 7,00 € (convenzioni, under 10, over 65 e gruppi)
Bambini sotto i 6 anni gratis
Riferimenti.
Pagina Facebook di Villa Nobel.”
www.ildiscobolo.net

Mi è bastato sbirciare la pagina sul loro sito per commuovermi, perché le canzoni e alcuni cantanti ci hanno accompagnati in tanti momenti delle nostre vite: http://www.ildiscobolo.net/MOSTRE%20VIRTUALI/1%C2%B0Mostra%20della%20canzone%20di%20Sanremo/1%C2%B0Mostra%20della%20Canzone%20di%20Sanremo.htm

Workshop Genesa Crystal: utilizzo e costruzione

corso per costruire una genesa e apprenderne gli usi migliori

Il ricercatore e costruttore di Genesa Mario Francesco Pavan si è reso disponibile a venire presso la nostra sede, per tenere un seminario/workshop di un giorno, sull’utilizzo e la COSTRUZIONE della GENESA. Nel costo (99 euro) è compreso anche il materiale per la realizzazione. Gli interessati sono pregati di contattarmi (anche via whatsapp 3474431633) per prenotare il seminario, che si svolgerà prossimamente. Ho rincontrato lui e la sua compagna, alla Fiera Esoterica di Pisa e dopo aver beneficiato di un trattamento all’interno di una genesa gigante, quasi in contemporanea, abbiamo pensato di realizzare questo evento. Ora vi riporto la descrizione di Mario Francesco del seminario:

Workshop Esperienziale GENESA CRISTALLO – Utilizzo e Costruzione A cura del ricercatore Mario Francesco Pavan
 orario 10:30- 12:30, 14:00-17:00 pausa pranzo libera
Il Genesa Crystal è una scultura sacra geometrica che può essere utilizzata come un potente strumento per la manifestazione degli intenti desiderati, la sua forma è perfettamente allineata con la natura generando un vortice di energia che amplifica le intenzioni, diventa a tutti gli effetti un’antenna che attrae, purifica, salda, e infine amplifica l’energia. La sua forma geometrica rispecchia quella dei cristalli naturali, crea un vortice di energia per un periodo di tempo infinito.
La struttura del mondo che ci circonda e le sue forme influisce e interagisce con il nostro corpo sia in modo consapevole che inconscio, saper riconoscere le forme, i materiali e le onde, cambierà non solo la vita del corpo fisico, ma anche la risposta emotiva, al fine di migliorare la qualità della nostra vita e degli ambienti in cui soggiorniamo.
Lo studio delle forme e della materia a livello di frequenze e di struttura, ha confermato l’importanza dell’acqua e dei materiali a livello energetico, il loro utilizzo corretto e armonico negli ambienti chiusi dove trascorriamo molte ore, si è rivelato indispensabile per una vita sana anche a livello emotivo e sensoriale.
Il Genesa Cristallo è molto utile per guidare e utilizzare al meglio la potenza delle frequenze vibrazionali dell’essere umano e della materia che ci circonda. Creando le condizioni dove sia l’individuo a determinare il proprio destino invece di subirne le conseguenze.
Il corso è rivolto a tutti: principianti, appassionati, esperti o quasi e a chi vuole migliorare la propria conoscenza, un percorso che condurrà i partecipanti dalla teoria, alla pratica. 
Alla fine del corso verrà rilasciato il regolare attestato di partecipazione, la Genesa realizzata da ogni partecipante con i materiali messi a disposizione ed in più le spiegazioni scritte per poter replicare a casa quello che ognuno avrà imparato durante il corso.
Il costo del workshop è 99 euro. I POSTI SONO LIMITATI.”

Per ulteriori informazioni sulla Genesa: http://www.associazioneculturalerespiromentale.eu/2018/03/12/cose-un-genesa-crystal-e-come-si-usa-i-pali-della-pace/

Sabato 4/1/2020 alle fiera esoterica di Pisa, scioglieremo antichi voti e altro…

Sabato 4 gennaio alle 16:30, presso il palazzo dei congressi a Pisa ,dove si svolge la tanto attesa fiera annuale “Tra Sogno, Magia e Benessere” , avremo modo di conoscerci nella Sala “Fermi“. Parleremo dei tanti fattori (molti dei quali insospettabili) che influenzano le nostre vite e…Inizieremo subito a scioglierne qualcuno assieme. Vi guiderò nel breve rituale per chiedere lo scioglimento di voti e promesse , sia di questa vita, sia di altre, che ora ostacolano il nostro cammino e i nostri rapporti. Portatevi carta e penna, perché l’elenco di cose che continuano a influenzarci è più lunga di quel che si possa credere. Vi lascio il link al quale iscrivervi per avere diritto al biglietto d’ingresso ridotto: http://www.alteregofiere.com/mailinglist.asp

A sabato prossimo!

Trattamenti Reiki in ospedale e pure da noi…

Grazie al Cielo anche i medici allopatici stanno comprendendo l’importanza e l’efficacia dei trattamenti energetici. Per chi non conoscesse il REIKI ,è un’antica tecnica di trasmissione energetica grazie alla quale l’operatore (lo strumento o il canale, come spesso veniamo definiti), attinge energia cosmica e imponendo le mani (non occorre il contatto diretto, infatti si può praticare anche a distanza) permette a chi ne ha bisogno, di attingerne nella misura perfetta per le proprie necessità. Il Reiki è un’energia intelligente che si autoregola in base alla situazione energetica di chi sta ricevendo il trattamento. Al link a fondo articolo troverete gli Ospedali dove viene praticato. Anche i nostri soci possono richiedere i trattamenti, che vengono eseguiti da una Master Reiki Usui e Stellare, oltre a essere anche Master Karuna e iniziata all’energia Tara. A secondo dei casi il trattamento viene amplificato dall’ausilio dei cristalli, la musicoterapia, lo smudging e l’agua sciamanica florida. E’ estremamente rilassante e permette il riequilibrio dei meridiani energetici, dei chakra e dei corpi energetici. Una vera coccola energetica da regalarsi…

https://www.dionidream.com/reiki-potere-benefici-ospedali/?fbclid=IwAR1QPzPByfjv_3aCCAYl7OszngzMOOizs35jySBDE08T3E3Gk7yDPhPp_9w

Incontri per curare le cause animiche della Fibromialgia

Durante i nostri incontri (credo e spero ne servano pochi), alla Spezia, svolgeremo la parte più difficile della auto guarigione da affrontare

Su richiesta di diverse persone, che soffrono di questo male paralizzante in troppi sensi, durante i nostri incontri (credo e spero ne servano pochi), alla Spezia, svolgeremo la parte più difficile della auto guarigione da affrontare. In base a quel che verrà fuori per ciascuno, vi indicherò la tecnica olistica più adatta e la faremo assieme, per creare un’energia curativa più potente; oltre a trasmetterci il sostegno, il conforto e l’ascolto così indispensabili per trovare la forza d’innescare un processo di auto guarigione. N.B. : non sono un medico e in nessun caso questi incontri  vanno considerati come sostitutivi alle tradizionali cure mediche.
Tratteremo le cause più “sottili ” e profonde del malessere. Per informazioni e date contattatemi (Maria) anche via whatsapp al 3474431633. Gli incontri si svolgeranno alla Spezia.

20 anni fa mi vennero dei dolori muscolari atroci. Cosa davvero insolita per me che, grazie allo Yoga, mi arrotolavo come una pallina di pongo. Iniziai un pellegrinaggio costoso e molto umiliante da uno studio medico all’altro. All’epoca non si parlava di Fibromialgia, bensì di isteria femminile, sì, sputavano la diagnosi proprio così, senza mezzi termini. Da sola, senza quasi nessuna comprensione da parte degli altri, passo passo dopo passo, approfondendo sempre più i miei storici studi olistici, iniziai a sciogliere il bandolo della matassa. Senza supporti, anzi soffrendo di un male senza un nome riconosciuto, quindi immaginario per la maggior parte delle persone, impiegai ben 12 anni per guarire, ma ce l’ho fatta! Se ci sono riuscita io da sola, senza tutte le conoscenze di oggi, anche tu ce la puoi fare e desidero trasmetterti ogni conoscenza e risorsa per la tua auto guarigione! Ho scritto il libro: “Guarire dalla Fibromialgia” nel 2013, quando ancora non se parlava così tanto. Alcuni lettori lo hanno apprezzato così tanto da cercare la mia amicizia, altri hanno sentito il bisogno di stroncarlo. Potete leggere l’anteprima qui: http://www.lulu.com/it/it/shop/maria-lanzone/guarire-dalla-fibromialgia/ebook/product-20671214.html

Tutti gli impensabili fattori che influenzano e bloccano le nostre vite…

Breve riassunto della conferenza che non ho potuto tenere oggi 3 novembre al festival dell’Oriente

Perdonatemi! Con la protezione civile che mi ha già telefonato due volte oggi e i disastri che purtroppo si sono verificati, non me la sono sentita di affrontare il viaggio per fare la conferenza oggi 3 novembre al Festival dell’Oriente a Carrara. Con la speranza di farmi perdonare, pubblicherò un breve sunto di quel che avrei voluto dire a fare assieme a voi.

Nonostante l’elenco di questi misteriosi fattori sia lunghetto, non posso saltare una premessa fondamentale: per prima cosa dobbiamo lavorare su noi stessi, curare le ferite del nostro bambino interiore, riuscire a perdonare riconoscendo il motivo o i motivi più alti dietro le cattive azioni subite e rivedere ogni giorno le nostre convinzioni, se ci impediscono di andare avanti. Dopo queste premesse fondamentali e molto impegnative, possiamo procedere con fattori, apparentemente minori, che riescono a bloccare le nostre situazioni anche per decenni:

Maledizioni sulla nostra famiglia. Nei secoli passati era comune maledire una persona, la sua famiglia e TUTTI I SUOI DISCENDENTI, per qualsiasi offesa subita. Se non vengono sciolte, continuano indisturbatamente a creare interferenze spiacevoli. Tranquilli, di solito basta pregare per annullarne gli effetti.

La Sindrome del gemello scomparso: riguarda sicuramente più del 10% della popolazione. Al momento del concepimento spesso vengono fecondati più ovuli, che non riescono sempre a svilupparsi …Ed è una perdita dilaniante per chi sopravvive. Occorre affrontare il lutto profondo e integrare il gemello in noi. Vedi: http://www.associazioneculturalerespiromentale.eu/2017/09/16/soffri-della-sindrome-del-gemello-scomparso/ 

Voti e promesse fatte in altre vite. Per l’inconscio non esiste il tempo e lo spazio. Se nel nostro bagaglio delle esistenze, ci portiamo ancora d’appresso voti e promesse, a un qualche livello permangono e ci impediscono di realizzare tutto ciò che potrebbe essere in contrasto con essi. Pensare che solitamente i voti erano di castità, obbedienza e povertà…Potete immaginare cosa scatenano. Oggi avrei voluto fare assieme a voi la meditazione per sciogliere gli antichi voti. Mi spiace, si vede che non era ancora il momento di farlo. Oltre ai classici voti, ho scoperto da poco anche la promessa di celibato fatto dai parroci, che magari impedisce a qualcuno di sposarsi http://www.associazioneculturalerespiromentale.eu/2019/10/13/ai-preti-viene-chiesto-soltanto-la-promessa-di-celibato-nessun-voto-di-castita

Gli aborti, le morti violente, i fallimenti e altre tragedie  famigliari si ripercuotono sui discendenti.  Ogni famiglia ha la sua storia e più si cerca di tenere nascosto il dramma, più lui agisce in profondità sulla psiche dei membri del nucleo. Questo vale anche per gli aborti spontanei ed è ancor più pesante se l’antenato non ha trovato sepoltura perché disperso. Per dissolvere il dramma occorre fare una costellazione famigliare per elaborare assieme al gruppo il dramma. Torneremo sull’argomento. Si può agire anche tramite la psicomagia di Jodorwsky oppure attraverso la biopsicogenealogia. Mentre cercate il modo d’intervenire, iniziate ad accendere delle candele per i vostri cari.

Purtroppo molte persone fanno certe cose, quindi devo  menzionare fatture, sortilegi, legamenti, malocchio e altre  negatività.  Oramai si trovano le istruzioni per fare certe atrocità ovunque e persone con poca padronanza di sé, in momenti di rabbia o altro, le mettono in pratica, molto più frequentemente di quel che si crede, senza sapere che stanno facendo del male a loro stessi in primis, perché paghiamo sempre le conseguenze del nostro agire. Quante storie terribili ho sentito in merito. Anche qui, la soluzione esiste, sebbene qualche volta occorra l’intervento diretto di un esorcista. Nulla di spaventoso, recita delle preghiere particolari.

Le negatività del luogo, della casa, dei mobili e degli oggetti  che ci circondano.  Ogni oggetto conserva delle memorie, che se non vengono purificate, riversano la loro energia su di noi. Di solito basta bruciare dell’incenso o della salvia bianca oppure del palo santo per neutralizzarne gli effetti.

Usare strumenti, metodi e procedimenti non idonei alla  nostra energia personale. Non è sempre facile comprendere quali tipi di energia sia compatibile con la nostra. Occorre “conoscere sé stessi”. Purtroppo, anche se facciamo le cose con la massima buona fede, rischiamo di fare dei piccoli disastri. L’esperienza di solito insegna velocemente, oppure la conoscenza del proprio tema astrologico fornisce indicazioni preziose in merito. C’è chi è portato per usare i simboli, chi per i colori e i suoni, altri i mantra etc.etc.

Gli incubi o gli impulsi inspiegabili mi è capitato più volte d’incontrare persone che mi hanno parlato di un loro incubo ricorrente e prima che finissero il discorso, capivo che stavano parlando di una loro morte in un’altra vita. Invitandole a documentarsi sul luogo, periodo storico e facendo assieme una breve meditazione, veniva fuori tutto lo scenario in modo dolce. La semplice acquisizione dell’informazione, ha posto fine agli incubi. Per quanto concerne gli impulsi strani, per quel che ho visto, la situazione è simile, una riminiscenza antica che doveva solo essere portata alla coscienza. Che esseri meravigliosi e infiniti siamo!

A volte è scritto e bisogna solo saper aspettare o cercare  altro… Parliamo dei cicli della vita (un esercizio interessante è fare un elenco degli accadimenti importanti della nostra vita e vedere se seguono uno schema o dei tempi) oppure del tema astrologico di nascita o di altre fonti di auto conoscenza. Ognuno nasce con una parte della sua vita già stabilita. Possiamo migliorarci, evolvere, addirittura trasformarci, ma dobbiamo comunque continuare ad avere a che fare con i nostri genitori, l’imprinting che abbiamo avuto alla nascita, il nostro corpo e riconoscerne la perfezione, persino quando tutto sembra folle. Anche i tempi, spesso non dipendono da noi, perché più anime sono coinvolte nello stesso disegno e occorre rispettare anche i loro tempi animici. Ognuno ha il di solito, il suo ciclo che può variare e ragioniamo sempre in termini di anni. Facciamo tutto il possibile e affidiamo all’Universo che non cessa mai di stupirci.

Veniamo al difficile… Come se finora avessimo scherzato! L’influenza dell’inconscio collettivo, oggi, grazie ai mezzi di comunicazione sempre più invasivi, è più forte che mai. A questo poi aggiungiamo le egregori (forme pensiero che hanno assunto una vita propria, che si nutrono delle energie dello stesso piano vibratorio), cosa che succede anche per il corpo di dolore nostro personale, quello famigliare e globale. Solo a pensarci ci potrebbe venire la depressione. COME REAGIRE? Prenderne coscienza anzitutto e con un minimo di attenzione su noi stessi, dopo poco tempo, iniziamo a capire se l’ondata negativa è veramente nostra o “altro”. Quando sentiamo che è altro da noi, sorridiamo e invitiamo l’energia sgradita a farsi un giro. Sembra troppo semplice, ma funziona! Abbiamo sfiorato appena la superficie di importanti questioni esistenziali. Approfondirò alcuni aspetti in altri articoli. Spero d’avervi fatto venir voglia d’iniziare subito a informarvi su certi fattori che interagiscono e sono sempre a nostro vantaggio, nelle nostre vite. Ogni liberazione nostra, permette ad altri di evolvere. Buon lavoro e buon cammino!

Al Festival dell’Oriente Carrara ci libereremo di qualche ostacolo… 3/11 ore 16

Parleremo di tutti gli insospettabili fattori che influenzano le nostre vite

Domenica 3 Novembre, alle ore 16, al piano superiore del Centro Direzionale (troverete le cartine all’ingresso) parleremo di TUTTI GLI INSOSPETTABILI FATTORI CHE INFLUENZANO LE NOSTRE VITE. Sono tanti e nella maggior parte dei casi, non ne conosciamo neppure l’esistenza. Più lavoro su di me e per gli altri, più studio e più l’elenco cresce. Non ci soffermeremo sui pilastri dell’auto liberazione, che tutti conosciamo, sebbene siano fondamentali (bambino interiore e perdono) , ma andremo a vedere parecchie altre fonti d’influenzamento profondo sulle nostre vite a cui possiamo rimediare! Già iniziare a prenderne coscienza è metà dell’opera e se ci sarà possibile, svolgeremo assieme degli esercizi per sbloccare, liberarci da ostacoli importanti. Più saremo, più gli esercizi saranno potenti. Quanti di noi s’impegnano sinceramente in un percorso di crescita personale, ma si sentono ancora gravati da qualcosa d’impalpabile, che sembra rallentare tutto. Purtroppo come mi diceva un mio vecchio Maestro: “l’Universo non ammette ignoranza”, ma con qualche informazione in più, le cose scorrono meglio. Vi aspetto domenica 3 novembre alle 16 e sarò felice di conoscervi!

Seminario: “Conosci il tuo Destino” con Marco Cesati Cassin

Dopo una chiacchierata con Marco Cesati Cassin, autore di molti libri e studioso da tempo del destino, delle coincidenze straordinarie e di tutti gli strabilianti intrecci e intuizioni che plasmano le nostre vite, mi ha detto che gli piacerebbe tenere un seminario di un giorno alla Spezia. Il programma è ricchissimo come vedrete in seguito e il costo si aggira sugli 80 euro più l’eventuale affitto di un locale. Ecco le “cosucce” che affronta nell’arco di una giornata, ma aldilà dei suoi racconti eccezionali e le sue conoscenze, è la sua energia (come lui stesso conferma) a mettere in moto “quel qualcosa in noi”, guardate voi stessi: https://www.youtube.com/watch?v=byXBcS0lBVI&t=492s

SEMINARIO : CONOSCI IL TUO DESTINO

Una giornata a conoscere perchè e come sei giunta fino a quel punto e se devi/vuoi cambiare qualcosa della tua vita.

– perchè il caso non esiste

– Il destino e il fato in ognuno di noi : analisi

– come si forma il destino nell’individuo

– le cinque parole chiave del destino

– che cos’è la linea della vita

– il libero arbitrio : esiste davvero? come fare

– leggi universali da tenere a mente

– la funzione dell’aldilà nei nostri confronti

– le coincidenze e i segni : classificazione

– i segnali e destini incrociati

– la fortuna e la sfortuna

– il pensiero negativo

– il pensiero positivo

– la legge dell’attrazione : esiste veramente? come farla funzionare?

– le scoperte scientifiche che dovresti sapere e che nessuno racconta

– il compito che hai nella vita

– l’anima gemella esiste?

– Quali sono i punti determinanti della tua vita che disegnano il tuo destino.

Come  fare a modificare una vita che non vi piace più e pensate di non avere via   d’uscita.

– Quali sono i segreti per vivere meglio.

Come difendersi dalle persone negative ed invidiose.

Come costruire un progetto di vita vincente.

– Perché le coincidenze significative sono importanti per la vita

dell’individuo. Come fare ad interpretarle nel modo giusto.

– Perché fortuna e sfortuna in realtà non esistono.

– Perché il karma è costantemente attivo. Legge di causa ed effetto.

   Le conseguenze del nostro agire.

– Liberarsi dai condizionamenti: una necessità vitale.

– tavola aperta con i partecipanti

– consigli di lettura e film per documentarsi

– esercizi e prove per i partecipanti

– rivelazioni di Marco, come se non bastasse ai partecipanti vengono regalati 30 libri esoterici formato ebook del valore di 300 euro. Contateci se siete interessati a partecipare e organizzeremo quanto prima. Per conoscerlo meglio: http://www.nonsiamoquipercaso.it

http://www.marcocesaticassin.it


Ci vediamo alla Coop per parlare degli effetti benefici/malefici dei gioielli

Pettorale Sacro con le pietre corrispondenti alle 12 tribù di Israele

Mercoledi 30 ottobre alle 15:30 presso la COOP in Via Aurelio Saffi 73,La Spezia  nella sala dedicata agli incontri (vi si accede direttamente dal posteggio superiore) parleremo degli influssi dei gioielli che indossiamo quotidianamente hanno su di noi. Vedremo come purificarli, ricaricarli, ma soprattutto quali scegliere in base alle nostre necessità del momento o caratteristiche personali. Cercherò di spiegare perché non è sempre positivo indossare la pietra che tradizionalmente viene associato al proprio segno zodiacale e vi fornirò i motivi astrologici! Un’introduzione all’affascinante mondo della cristalloterapia, la sua antichissima storia, i suoi molteplici usi e delle risonanze energetiche. Le pietre dure e i cristalli sono, nella maggior parte dei casi, alla portata di tutti e saper interagire con le loro energie regala sorprese davvero inaspettate. Sarò lieta d’incontrarvi!

Vi lascio il link della Coop incontri https://www.e-coop.it/documents/11824/41095/LaSpeziaOt19/a5896b4c-874d-430e-abff-2413c8f2fccd

Festeggiamo il solstizio, leggerò i vostri astri nella Palestra del Verde

Una mia deliziosa allieva di astrologia mi ha invitata a festeggiare il solstizio d’estate (il giorno dopo, ma dobbiamo tener conto degli impegni di questo mondo) SABATO 22 GIUGNO DALLE ORE 17 IN POI presso “IL “BARLUME di Paride” in località Tramonti , Valico Sant’Antonio nella Palestra nel Verde La Spezia – eccovi il link: https://www.facebook.com/Ilbarlumediparide-1830092440559579/

Superfluo dire che sono appassionati dei “Delitti del Barlume”… Sarà un Open Day dove la Maga Lea intratterrà i bambini con magie, musiche e trucchi e io darò un breve lettura del tema astrologico di nascita a chi lo richiederà. Una bravissima danzatrice del ventre ci diletterà in seguito con la sua danza e magari dopo qualche drink, la seguiremo, danzando sotto la luna assieme ai folletti e le fate che vivono nel bosco. Siamo già in una zona magica, perché a pochi passi si trova il famoso menhir di Schiara di cui avevamo già parlato: http://www.associazioneculturalerespiromentale.eu/2018/11/16/i-misteri-delle-statue-stele-dei-menhir-e-dei-dolmen-alla-spezia/

Quale modo migliore per dare il benvenuto all’estate e ricontattare gli spiriti di Madre Natura? Siete tutti invitati! Che sia una splendida estate per tutti noi!

In OMAGGIO lo screen saver con i fiori collegati agli angeli…

Un piccolo pensiero per festeggiare l’arrivo della primavera, ma soprattutto per rafforzare le presenze angeliche nelle nostre vite. Nel libro “Flower Therapy” – “I fiori degli Angeli” gli autori indicano come avvalersi al meglio dell’energie meravigliose dei fiori in generale e descrivono le proprietà di circa un’ottantina di fiori, assieme alle loro correlazioni angeliche. I fiori non solo abbelliscono la vita, ma ci curano da sempre a più livelli. La floriterapia di Bach, i fiori Californiani, le tinture madri, le tisane e la loro semplice presenza, innalza lo stato vibrazionale di un luogo o di una situazione. Non è un caso che vengano usati durante le cerimonie o i funerali. Non è sempre facile reperirli e alcuni costano anche un bel po’…Ma è sufficiente vederne l’immagine per evocarne la forza. Con pazienza ho creato un collage, scegliendo i fiori che vengono in nostro soccorso per aiutarci negli affetti, nell’autostima, nel benessere e nella nostra evoluzione personale. Gli autori si rifanno anche a conoscenze antiche. Si è sempre saputo che le rose bianche allontanano le energie negative ad esempio (non le troverete nello screen saver). Copiate liberamente l’immagine creata e inviatela agli amici con l’intento di collegarvi ancor più con gli angeli attraverso i fiori ad essi associati. Oppure se vorrete leggere il libro, createvene uno su misura per le vostre necessità del momento. Vita fiorita a tutti!

GRAZIE Aeroclub Sarzana Lunense per averci “fatte volare” !

Un regalo per la festa della Donna davvero speciale

L’Aeroclub Sarzana Lunense ha trovato un modo davvero speciale per festeggiare le donne: ci ha regalato un breve volo. L’emozione di salire su un Piper è ben diverso rispetto a un volo di linea. Confesso che avevo un filo di timore, vista la giornata ventosa e le dimensioni ridotte del mezzo, ma una volta allacciata la cintura, la bravura del pilota e la stabilità dell’aereo, mi hanno permesso di vivere un’esperienza unica. E’ come fluttuare nel paesaggio e osservando tutti i comandi così da vicino, la mia mente ha iniziato a giocare, pensando a quanti scene simili viste nei film, che non avrei mai pensato di vivere. L’emozione era visibile su tutti i volti delle donne che scendevano dal mezzo e l’espressione più frequente era: “Un’emozione breve, ma intensa”. E’ possibile prenotare un volo sul Golfo, la domenica, a prezzi veramente abbordabili. Complimenti Signori, avete avuto una pazienza incredibile con tutte le novelline di volo! Grazie, un regalo meraviglioso!

Benedizione della Terra Yoni (vulva) per tutte le donne e un dono per gli uomini

Benedizione del femminile e un dono per il maschile

 Miranda Gray, scrittrice, artista, guaritrice e insegnante, sta donando al mondo intero un modo semplice per entrare in contatto  con le energie guaritrici della Madre, del femminile sacro. Ha ideato la “Benedizione e Armonizzazione del Grembo”. Ne abbiamo   già  parlato: http://www.associazioneculturalerespiromentale.eu/2019/01/28/19-2-partecipiamo-alla-benedizione-del-grembo-assieme-a-tutte-le-nostre-sorelle-nel-mondo/Una meditazione a cui partecipano moltissime donne, da ogni nazione a distanza. Si svolge poche volte l’anno durante un plenilunio (la LUNA, uno degli elementi femminili più importanti della nostra Madre Terra). Come funziona la benedizione e cosa comporta? Lascio la risposta a Miranda: “L’armonizzazione ripristina la nostra naturale purezza e bellezza, la nostra abbondanza e il nostro amore, la nostra creatività e magia, la nostra saggezza e la nostra forza. Ci libera dal passato, dalle aspettative limitanti, dal dolore e dalle pene, rilasciando un gioia sentita e l’espressione del potere e della bellezza della donna. È una bella benedizione e guarigione di luce per l’anima delle donne in un mondo duro e dominato dagli uomini.”  Questo è solo il primo dei diversi doni di Miranda per noi. L’autrice stessa desidera che TUTTE le donne, iscritte o meno al sito, possano ricevere inoltre  la BENEDIZIONE della YONI (vulva e vagina) e che la trasmettano a quante più sorelle possibili. E’ una meditazione bellissima da fare assieme alle amiche per aumentare la presenza amorevole della Madre, le energie femminili e la nostra guarigione. Qui troverete tutte le informazioni necessarie e intendo proporla quanto prima a tutte : http://www.wombblessing.com/docs/Earth-Yoni/ITA-Earth-Yoni-Worldwide-Blessing-take-part2018.pdf

Non saremmo donne, se non pensassimo a tutti. Ecco il dono che Miranda ha pensato per gli uomini perché : “Più specificatamente, gli uomini devono guarire il senso di colpa, il dolore, il rifiuto, le limitazioni e le aspettative distorte che possono aver ricevuto dalle donne della loro vita, ma anche dalle relazioni e dall’educazione che li hanno condizionati in passato. Gli uomini hanno anche bisogno di distanziarsi e guarire dai modelli di un mondo mascolinizzato che distorce e ferisce le energie maschili. La connessione al Divino Femminile porta completezza, chiarezza d’intenti, conferme, pace interiore, una sana fiducia in se stessi, autostima e forza.” E’ “anche” un dono d’amore da parte della donna per l’uomo. Può essere svolto anche in gruppi misti e  proporrò, magari lo stesso giorno, anche questo. Le istruzioni per la meravigliosa meditazione:
http://www.wombblessing.com/docs/Moon%20Blessing%20for%20men-italian.pdf

Riporto diversi altri link per ascoltare le meditazioni su youtube (anche per gli uomini), scaricare dei mandala e ascoltare musiche potenzianti. Che ogni Donna possa riappropriarsi del suo sacro femminile e che ogni uomo possa integrare il divino femminile in sé!  

Diversi mandala da scaricare: http://www.wombblessing.com/docs/mandalas-by-candelaria.pdf

Video you tube: https://youtu.be/JkIEWCtRlvg potete ascoltare la meditazione della benedizione della Yoni, ogni luna piena, nuova e nei giorni di solstizio.

Meditazione per “Guarire le Antenate Materne” è di una bellezza toccante. Ascoltatela prima per procurarvi gli oggetti https://youtu.be/OccOl6PSVn0

Eccovi l’elenco di tutte le meditazioni disponibili compresi 3 doni per gli uomini:

> Meditazione della Benedizione della Terra – Yoni (YouTube)
narrata da Gaia Diana Dalia Gulizia (Gaia Luce) http://profondoviaggio.it/ musiche di Robert Coxon www.RobertHaigCoxon.com

>> Meditazione “Accettare la nostra sessualità” (YouTube)
narrata dalla Moon Mother Olga Leo – https://www.facebook.com/OlgaLeo.naturopata/ – musiche di Robert Coxon www.RobertHaigCoxon.com

>> Meditazione “Guarire le Antenate Materne” (YouTube)
narrata dalla Moon Mother Olga Leo – https://www.facebook.com/OlgaLeo.naturopata/ – musiche di Robert Coxon www.RobertHaigCoxon.com

>> Meditazione della Condivisione (YouTube)
narrata da Gaia Diana Dalia Gulizia (Gaia Luce) http://profondoviaggio.it/ musiche di Robert Coxon www.RobertHaigCoxon.com

>> Meditazione dell’Abbondanza (YouTube)
narrata dalla Moon Mother Olga Leo – https://www.facebook.com/OlgaLeo.naturopata/ – musiche di Robert Coxon www.RobertHaigCoxon.com

> Meditazione “Il Cerchio delle Sorelle” (YouTube)
narrata dalla Moon Mother Olga Leo – https://www.facebook.com/OlgaLeo.naturopata/ – musiche di Robert Coxon www.RobertHaigCoxon.com

>> Meditazione del Rinnovamento del Grembo (YouTube)
narrata dalla Moon Mother Olga Leo – https://www.facebook.com/OlgaLeo.naturopata/ – musiche di Robert Coxon www.RobertHaigCoxon.com

>> “La Meditazione del Gift (Dono) per uomini: Incontro con l’archetipo Madre Luna” per uomini (YouTube)
narrata dalla Moon Mother Olga Leo – https://www.facebook.com/OlgaLeo.naturopata/ – musiche di Robert Coxon www.RobertHaigCoxon.com

>> Meditazione”Meditazione Lunare” per uomini  (YouTube)
narrata dalla Moon Mother Olga Leo – https://www.facebook.com/OlgaLeo.naturopata/ – musiche di Robert Coxon www.RobertHaigCoxon.com

> “La Meditazione dei Guardiani” per uomini (YouTube)
narrata dalla Moon Mother Olga Leo – https://www.facebook.com/OlgaLeo.naturopata/ – musiche di Robert Coxon www.RobertHaigCoxon.com

Audio in italiano

La meditazione del Womb Blessing con la voce di Gaia Diana Dalia Gulizia (Gaia Luce) e musiche di Robert Coxon.

> Meditazione del Womb Blessing (MP3)
narrata da Gaia Diana Dalia Gulizia (Gaia Luce) http://profondoviaggio.it/
musiche di Robert Coxon www.RobertHaigCoxon.com
montaggio audio Wimbo Steve

Musica per il Womb Benedizione Worldwide:

Questo bellissimo canto creato da White Horse Spirit è disponibile per il download gratuito e di giocare dopo l’Utero Benedizione Worldwide. Facciamo tutti la danza in festa per energizzare se stessi, per esprimere la loro Femminile Divina interiore e di mettere a terra se stessi!

> Io sono la Dea MP3

Si prega di credito sempre questo bel regalo dal cuore:

Artist: White Horse Spirit
Track name: I am the goddess
Written & performed by White Horse Spirit www.whitehorsespiritibiza.com
Additional production by genuine sounds www.genuinesounds.com
Published by copyright control 2013

Se avete domande si prega di chiedere ai rappresentanti dei paesi: > Rappresentanti dei Paesi

Se noterai dei benefici dopo aver eseguito gli esercizi e ricevuto la Benedizione, per favore, condividi le tue esperienze su > www.facebook.com/worldwidewombblessing

M’ama non m’ama…Scoprilo con la sinastria astrologica di coppia

Aiuta a capire l’interazione reciproca nella coppia,le dinamiche positive, le sfide del rapporto, gli incontri karmici…

   L’astrologia è in grado di fornire indicazioni preziose anche sull’amore. Perché è utile richiedere la SINASTRIA di coppia? Anzitutto vediamo di capire di cosa si tratta. Ognuno di noi ha un suo disegno di nascita unico e pressoché irripetibile. Se consideriamo tutti gli aspetti presenti in un tema natale…Forse, ripeto forse, una persona su un milione può essere molto simile a un’altra. Nel calcolo dell’affinità di coppia, chiamato sinastria in astrologia, si procede alla comparazione dei temi natali dei membri della coppia e già di primo acchito, si vedono i fattori scatenanti della corresponsione d’amorosi sensi, delle affinità elettive e dell’attrazione…Ma siamo ancora molto in superficie. La comparazione dei temi individuali (che vanno esaminati entrambi singolarmente prima di fare la sinastria, per parecchi motivi…) aiuta a capire l’interazione reciproca nella coppia, i modi di comunicare, le dinamiche positive e meno positive, le sfide del rapporto, quel che uno può imparare dall’altro e viceversa, gli incontri karmici,  le possibili sinergie che possono agevolare progetti comuni, individuali e…Ahimè, purtroppo, anche le relazioni illusorie. LA SINASTRIA PUO’ ESSERE APPLICATA A QUALSIASI TIPO DI RAPPORTO: madre/figlio, capo/collaboratore (in India chiedono il tema natale assieme al curriculum), fratello/sorella e ovviamente anche tra amici. Qualcuno a volte dice di non voler sapere, perché ha paura che qualcosa non “vada”. In ogni rapporto umano c’è sempre qualcosa che non “va”, ma un approfondimento aiuta a intuire come affrontare meglio le situazioni. Nulla può essere una garanzia di amore che sfida i decenni e la stessa astrologia rivede i calcoli in base ai transiti planetari (alcuni indicano proprio cambiamenti importanti), ma con la sinastria vediamo tutti gli aspetti su cui il rapporto si basa. Va da sè che ogni sinastria è unica. Ricordo un caso in cui non si scorgeva nessun “punto di matrimonio” eppure la passione sembrava travolgente, finché non ho visto che entrambi avevano lo stesso ascendente allo stesso grado! In sostanza ognuno si era innamorato di parti di sé che ritrovava nell’altro. Cosa che può funzionare solo tra due illuminati. Purtroppo dovetti avvertire la coppia che probabilmente non sarebbero stati in grado di superare il primo litigo importante e dopo appena 3 mesi non si rivolgevano più la parola. Lui mi telefonò dicendomi che non sopportava di vedere i propri difetti riflessi in lei e che concordava sul fatto che era stato un incontro fondamentale per scoprire se stesso (un vero e proprio dono, sebbene doloroso).  Per fortuna è stato l’unico caso in cui ho dovuto essere così categorica.  Molte coppie procedono serene avendo anche un solo punto di matrimonio… Che il Cielo sorrida sempre a tutti noi! I nostri soci possono richiederla anche per ogni tipo di rapporto.

19/2 Partecipiamo alla Benedizione del GREMBO assieme a tutte le nostre sorelle nel mondo!

Risvegliamo il Sacro Femminile

E’ PREVISTO ANCHE UN DONO PER GLI UOMINI!!! Non vogliamo mica che vi sentiate esclusi…. In quest’epoca, più che mai, il mondo abbisogna delle qualità positive del femminile. Ciascuna di noi può, grazie alla splendida iniziativa gratuita in tutto il mondo di Miranda Gray, armonizzare, benedire e risvegliare il Sacro Femminile. Ecco il link per registrarsi all’orario più adatto alle nostre possibilità durante il plenilunio del 19 febbraio. Ci si collega mentalmente e spiritualmente e avendolo già fatto l’anno scorso, posso affermare che si sente un’energia meravigliosa. L’unica condizione necessaria per le giovanissime è che abbiano già avuto il primo ciclo.E’ un grande dono da cogliere! Scusatemi Signori uomini, non mi sono soffermata su quel Miranda vi propone, ma sono certa che è altrettanto illuminante.

http://www.wombblessing.com/italian-invitation.html

Miranda Gray è autrice del libro “Luna Rossa” (gli altri suoi libri non sono ancora stati tradotti) e creatrice della Benedizione del Grembo, tecnica energetica attraverso la quale connettersi all’energia di Risveglio ed allo Spirito femminile del mondo.

Corso per diventare Massaggiatore e lavorare secondo la legge 4/2013

   Un nostro stimatissimo socio il Dottor Francesco Angella massofisioterapista e chiropratico di grande talento ed esperienza, terrà un corso di Massaggio Svedese  che abilita alla professione di massaggiatore. Chi ha sempre accarezzato l’idea, ora può trasformarla in una attività lavorativa, approfittando sia della presenza di un docente di rara preparazione, sia del prezzo scontato.  Il corso di 28 ore, si svolgerà presso la Confimpresa a Sarzana in Via Variante Aurelia n. 195. Le iscrizioni sono aperte dal 18 gennaio fino al 14 febbraio. Per informazioni rivolgersi a:                                      Ufficio Confimpresa-Former Tel: 0187/302122
– Serena Vergassola, Confimpresa 320/7782889
– Clarke Ruggeri, Former 348/4748508                                                  O mandare una mail all’indirizzo:
confimpresaformer@gmail.com                                                                  per ulteriori info:   https://www.gazzettadellaspezia.it/economia/item/93322-primo-corso-di-masssaggio-svedese-confimpresa

Conferme inaspettate sulle Fiamme Gemelle alla conferenza a Pisa

    Ieri  ho avuto il piacere d’incontrare anime belle durante la conferenza sulle Fiamme Gemelle alla fiera: “Tra sogno, magia e benessere” a Pisa. Mentre il vociare tra i partecipanti aumentava, perché non si può fare a meno di esporre le cose nella loro interezza, una Signora alza la mano e dichiara di vivere assieme alla sua fiamma gemella da anni. E’ stata talmente generosa da condividere con noi la sua esperienza. Già la sua sola presenza è parsa a tutti un segno d’incoraggiamento dal Cielo e le sue parole, conferme che spingono a proseguire la ricerca dell’amore che ci meritiamo. Un percorso per nulla facile, ha detto la nostra messaggera. Il mio compagno mi mette continuamente alla prova, mi mette sempre di fronte ai miei limiti. Devo continuare a lavorare su me stessa per affrontare le sfide, ma quando stiamo assieme, accadono cose straordinarie. Alla fine della conferenza mi ha confidato alcuni fatti e credetemi, hanno veramente dello straordinario. Un’altra Signora ha chiesto se è possibile avere più fiamme gemelle nell’arco della vita, per vivere esperienze diverse. Qui mi permetto di dire che ogni storia, è, o può essere, una storia d’amore e l’amore è sempre benedetto, positivo e costruttivo. Non perdiamoci dietro alle etichette o alla involontaria vanità, di pensare che solo la fiamma gemella meriti il nostro amore. Proprio questo pensiero ci allontana dal vero significato dell’esperienza di amore incondizionato. In questo giorno d’Epifania, chiedo che l’amore si manifesti in ogni sua forma per tutti noi!

Il 5 Gennaio alla fiera “Tra Sogno Magia e Benessere” parleremo della FIAMMA GEMELLA e come incontrarla

    Molte persone stanno chiedendo il costo di partecipazione è gratis! Si paga solo l’ingresso alla fiera 

Sabato 5 Gennaio  2019 alle 16:30  potremo conoscerci al Palazzo dei Congressi a Pisa,  nella sala FERMI. Parleremo dell’incontro con la FIAMMA GEMELLA, con le anime gemelle, con le anime compagne e altri intrecci karmici. Oltre a descrivere i diversi tipi rapporti e i loro principali motivi “d’essere” nelle nostre vite, vedremo alcuni degli eventuali blocchi (ad esempio …voti di castità, di amore eterno e altro, provenienti da questa e altre vite ) che impediscono l’incontro con l’amore che tutti desiderano. Ogni rapporto può essere un rapporto d’amore, anche quelli che finiscono “male” secondo la nostra visione delle cose; finché non capiamo quanto abbiamo imparato e quanto ci siamo evoluti, grazie all’interazione con quella persona..Ovviamente questo non vuol dire che occorre perseverare!  Ci  meritiamo il meglio, per diritto Divino di nascita, perché non puntare verso la gioia? Verso l’altra metà di noi stessi, provando un amore impensabile? E’ un argomento molto vasto e abbiamo solo un’ora di tempo, ma se vorrete, potremo fare insieme la meditazione per incontrare e richiamare la nostra fiamma gemella in astrale . Questo e altro, Sabato 5 Gennaio alle 16:30 al Palacongressi di Pisa, sala Fermi. Auguro a tutti un 2019 colmo di amore!

Far parte della giuria dei “Borghi Fioriti”a Fivizzano, capitale culturale della Lunigiana, è cosa ardua

      E’ stata un’esperienza toccante sotto molti aspetti, visitare i diversi borghi del Comune di Fivizzano, che hanno partecipato al concorso “Borghi Fioriti”. Toccante sia perché si leggeva sul volto delle persone la legittima fierezza del loro operato, sia perché questa iniziativa, oltre a contribuire al recupero di zone altrimenti abbandonate, abbellendole, aggrega le persone. I cittadini si riuniscono, discutono, propongono, esprimono la loro creatività e ciascuno apporta il proprio talento, dando vita ad angoli fioriti in ogni senso. In cuor nostro, tutti hanno vinto il primo premio. La scelta è stata difficile. Sarebbe davvero meraviglioso se tutti i Comuni italiani aderissero all’iniziativa. Il premio consiste in dei buoni da spendere presso le attività florovivaistiche locali, ulteriore conferma di gestione intelligente. Non c’è da stupirsi, vista l’importante storia di Fivizzano, capitale culturale indiscussa della Lunigiana. Già nel 1470Jacopo da Fivizzano, iniziò a stampare libri (incunaboli), rivoluzionando la diffusione della conoscenza. Nel 1802, Agostino Fantoni, sempre a Fivizzano, inventò la prima macchina da scrivere e la carta carbone. Purtroppo, al momento, il museo della stampa è chiuso, ma molte persone si stanno prodigando per la sua riapertura.  Le prime informazioni certe sull’origine di Fivizzano  risalgono al Marchese Malaspina che dominava la zona. Nel XV° secolo Fivizzano si arrese spontaneamente alla famiglia dei Medici,  arricchendosi  così di molti splendori architettonici; diversi dei quali ancora visitabili, nonostante il devastante terremoto del 1920. La premiazione è avvenuta il 7 dicembre in concomitanza con la rassegna “Sapori di Natale”. Tutti i nostri complimenti al Comune di Fivizzano e ai suoi abitanti, così prodighi di idee, di manifestazioni sociali e culturali…Prendiamone esempio

https://www.facebook.com/www.comune.fivizzano.ms.it/photos/a.771282976227730/2152762724746408/?type=3&theater

https://www.facebook.com/Comunifioriti.it/

https://www.visittuscany.com/it/attrazioni/museo-della-stampa-jacopo-da-fivizzano/

Le 39 possibilità che ti offrono i FIORI di BACH

Straordinaria terapia dell’anima!

  1.    Riassumerò indegnamente i 38 stati d’animo e aspetti nocivi del carattere, che possiamo migliorare assumendo i Fiori di Bach, affinché persino la persona più indaffarata possa venirne a conoscenza in pochi minuti senza dover fare ricerche. Sembra quasi impossibile, ma ancora troppe persone non ne hanno neppure sentito parlare. Il trentanovesimo rimedio è la formula di Pronto Soccorso nota come RESCUE di cui parlerò in seguito. Eccovi l’elenco: 1 Agrimony – Per chi finge che va sempre tutto bene quando ha la morte nel cuore. La persona può arrivare persino al suicidio.
  2.  Aspen – Paure e angosce di origine sconosciuta, paura della paura stessa
  3. Beech – Eccessivo senso critico, intolleranza verso il prossimo
  4. Centaury – Personalità totalmente sottomessa, si sente uno zerbino
  5. Cerato – Per chi non ha nessuna fiducia nel proprio giudizio e intuizione, grande insicurezza
  6. Cherry Plum – Quando si teme di perdere il controllo, arrivando persino a fare o a farci del male
  7. Chestnut Bud – Se si ripetono sempre gli stessi errori, difficoltà d’apprendimento
  8. Chicory – Si tende a essere possessivi, invadenti, a manipolare gli altri con l’illusione di soddisfare le proprie carenze affettive
  9. Clematis – Fuga dal mondo, distrazione, per chi  è sempre sulle nuvole
  10. Crab Apple – Problemi sessuali, senso di sporco, vergogna, purificatore
  11. Elm – timore di non essere all’altezza, di non trovare la soluzione giusta a un problema o a una situazione
  12. Gentian – Depressione per cause note e quando si ha bisogno di un po’ d’incoraggiamento
  13. Gorse – Contro la disperazione
  14. Heather – Egocentrismo, terrore della solitudine
  15. Holly – Fiore dell’amore cosmico in grado di aiutarci ad amare noi stessi e il prossimo, a sciogliere  l’invidia, la gelosia e il sospetto
  16. Honeysuckle – Per chi vive nel passato e non riesce ad accettare i cambiamenti
  17. Hornbean – Stanchezza mentale che si ripercuote sul fisico, aiuta il riallineamento energetico e tonifica la mente
  18. Impatiens- Impazienza e tensione
  19. Larch- Per tutti i momenti in cui manchiamo di fiducia e di stima verso noi stessi.
  20. Mimulus – Paura di origine conosciuta, timidezza
  21. Mustard – Per quella nuvola nera che sembra inghiottirti all’improvviso e senza motivo
  22. Oak – Eccessivo senso del dovere, accanimento
  23. Olive – Profondo esaurimento fisico e mentale
  24. Pine – Per i sensi di colpa (compresi quelli immotivati) ed eccessiva autocritica
  25. Red Chestnut- Eccessiva paura e preoccupazione per i propri cari, che spesso richiama il peggio
  26. Rock Rose – Terrore, panico, angoscia
  27. Rock Water – Rigidità a qualsiasi livello
  28. Schleranthus – Instabilità di carattere, umori altalenanti, indecisione, difficoltà di scelta
  29. Star of Bethlemme – traumi, choc e relativi blocchi psicologici
  30. Sweet Chestnut- Per la notte oscura dell’anima. Lutti, tragedie
  31. Vervain – Fanatismo, entusiasmo eccessivo
  32. Vine – Problemi di potere, volontà di dominio, ambizione esagerata
  33. Walnut- Ipersensibilità alle influenze esterne e difficoltà a cambiare. Lo spezza incantesimi
  34. Water Violet- Per chi si isola perché si sente superiore agli altri ed è troppo orgoglioso
  35. White Chesnut – Pensieri ossessivi e logoranti che non lasciano dormire
  36. Wild Oat – Per la sindrome di Peter Pan, per chi inizia mille attività senza portarne a termine una
  37. Wild Rose – Per chi ha perso ogni speranza e si è arreso. Contro l’apatia totale
  38. Willow – Rimedio contro rancore, risentimento, vittimismo, autocommiserazione e biasimo
  39. RESCUE REMEDY – il rimedio di Pronto Soccorso utile per ogni situazione d’emergenza e improvvisa.

Con queste poche righe non ho neppure sfiorato gli aspetti fondamentali e i possibili usi dei Fiori di Bach; ma sono certa che leggendo persino distrattamente, lo stringato elenco, avrete riconosciuto almeno uno stato d’animo che torna a tormentarvi di tanto in tanto. Lo studio dei Fiori di Bach insegna, anzitutto, i nostri principali stati emotivi, aiutandoci a far luce sulla  natura umana e su noi stessi. Il Dottor Bach era una grande anima, che ha voluto lasciar in dono all’umanità, un metodo semplice e non invasivo per superare molti limiti. Durante i corsi vengono spiegati tutti gli stati emotivi, primari e secondari, collegati a ogni essenza, le caratteristiche fisiche  di ogni fiore, secondo la dottrina delle segnature e le relative antiche leggende, i metodi d’utilizzo, le diluizioni più efficaci e molto altro ancora. Studiare la floriterapia aiuta a comprendere meglio anche il nostro prossimo, oltre a noi stessi. Consulenze personali per i nostri soci e animali domestici che, reagiscono particolarmente bene e velocemente ai Fiori di Bach!

Fiamma Gemella come incontrarla:Festival dell’Oriente 4/11 ore 18 –

Tecniche, esercizi per incontrare la Fiamma Gemella

    Quest’anno al Festival dell’Oriente a Carrara troverete due soci della nostra associazione: io terrò una conferenza sull’anima gemella e Bernadette Pilar svolgerà le letture dei Tarocchi di Camoin/Jodorowsky. Mi troverete nella Sala 1 – domenica 4 novembre 2018- alle 18:00 dove  parlerò  della FIAMMA GEMELLA e come incontrarla. Introdurrò le varie tecniche, visualizzazioni, credo, decreti; anche quelli che vanno sciolti…Chi, ad esempio, soprattutto in gioventù, non ha mai detto al suo innamorato/a: “Ti amerò per sempre?”  E se me lo permetterete, proveremo a fare anche una breve meditazione per curare le ferite del cuore…Uno dei primi passi indispensabili per aprirsi all’amore, a ogni forma di amore.

http://media.festivaldelloriente.net/2018/10/Conferenze-Carrara-2018-On-Line.xls?_ga=2.53886831.657075213.1540382225-1965713726.1540382225

I nostri rilevamenti energetici al Castello di Coderone

   Come avevamo promesso, ci siamo incamminati, assieme a diversi soci esperti, verso il Castello di Coderone, per effettuare dei rilevamenti energetici, muniti di scale di Bovis, biotensors e vari altri strumenti. E’ stato molto difficile raggiungere la famosa “fessura”, da cui fuoriesce maggiormente l’energia positiva, a causa del crollo della scala. I nostri eroi non si sono arresi e abbiamo riscontrato un’energia quasi…Dolce, confortante e rassicurante, lungo una linea abbastanza ristretta. Per contro, la presenza della fossa comune appesantisce parecchio l’energia globale del luogo, per non parlare dei rituali di magia “poco bianca”, che ragazzi  ignari della gravità delle loro azioni vi improvvisano, lasciando tracce evidenti. Alcune sensitive presenti, hanno pure visto il fantasma di un giovane, aggirarsi lungo il sentiero, probabilmente richiamato dalle energie promiscue. Avremmo voluto potervi dire che, è un eccellente luogo energetico e…Con le dovute purificazioni, potrebbe tornare a esserlo, ma al momento, il suo stato di abbandono non fa che richiamare ulteriori negatività. A tal proposito siamo lieti di annunciarvi, che il  Consigliere Comunale Massimo Caratozzolo – Gruppo consiliare “Per la nostra città” con Giulio Guerri, ha presentato un’interpellanza al Sindaco e all’assessore competente, affinché venga ripristinato il sentiero che conduce al Castello di Coderone. Ringraziamo vivamente il Consigliere Caratozzolo e preghiamo il nostro Sindaco di accogliere la richiesta quanto prima per diversi motivi: –  Lasciare in totale abbandono, un sito di tale fascino storico, che potrebbe richiamare anche ricercatori e studiosi della storia templare, oltre ai turisti e ai locali, è uno spreco imperdonabile di ricchezza e di cultura. – Proprio a causa dello stato di abbandono in cui versa, è divenuto luogo di rituali, a dir poco sgradevoli, proprio a causa dell’energia particolare che lo caratterizza.  – Molte persone vi si recano comunque, richiamate dalla bellezza del posto e rischiano di ferirsi. Confidiamo che il nostro Primo Cittadino, trovi il modo di recuperare tale patrimonio, permettendo a questa sorgente di energia positiva di tornare a fluire liberamente a beneficio dell’intera città.