L’eclissi lunare più lunga del secolo il 27/7 congiunta a Marte, imperdibile!

    A partire dalle 20:24 del 27 luglio, la luna apparirà molto bassa sull’orizzonte e sarà ammantata di rosso…Momento eccezionale per gli appassionati di fotografia. Dopo le 21:30 inizia l’eclissi totale di ben 103 minuti, la più lunga del secolo! Vedremo comunque il nostro satellite, perché una minima parte dei raggi solari riusciranno a illuminarla di rosso; ma le particolarità di questa notte non terminano qui, perché la luna rossa, sarà congiunta al pianeta rosso: Marte. Uno spettacolo irripetibile! Secondo antiche credenze, non è il massimo da un punto di vista energetico, sia perché le eclissi sono sempre state considerate portatrici di sventure, sia perché congiunta a Marte, che spesso scatena energie non pacifiche…Ma lasciamoci i cattivi presagi alle spalle e cerchiamo di concentrarci sulla vitalità (l’altro lato della medaglia, sia di Marte, sia del colore rosso) che potremo attingere da un simile aspetto celeste. Oggettivamente sarà uno spettacolo senza pari e ben visibile a occhio nudo. In molti osservatori astronomici è già prevista  l’apertura al pubblico e vedere i nostri astri con i telescopi che hanno in dotazione, è un’occasione che va colta. Per tutte le spiegazioni astronomiche del fenomeno, vi segnalo questo link: http://astronomicast.it/053-eclisse-totale-di-luna-accanto-a-marte/

Un’altra SUPERLUNA che ne combina di tutti i colori il 31/1!

Cara Luna, ci stai regalando dei momenti davvero rari!

Un’altra Super Luna il 31 gennaio (quando il satellite si trova nel punto più vicino alla terra, al perigeo e mostra tutta la sua luce, essendo “piena”, ci regala la sensazione di essere un po’ più vicina a noi.) Quest’anno è la terza volta in appena 2 mesi ed è per giunta Blu! Che vuol dire? E’ solo un modo di dire per indicare che vi sono due pleniluni nello stesso mese…Come se non bastasse, nello stesso giorno (31 gennaio) sarà anche Rossa! Ebbene sì, vi sarà un’eclissi totale di luna (durante la quale assume un colore che tende al rosso), ma che noi non potremo in vedere in Italia. Si godranno lo spettacolo in Giappone, in Australia e nel Nord America. Vi sentite un po’ “lunatici”? Per forza, la nostra luna ne sta combinando di tutti i colori! Grazie Selene. Se volete scoprire molti nomi particolari che significano Luna (tra cui “IO ” , nome di una delle lune di Giove) : http://www.elisabaricchi.com/wp/index.php/2016/11/20/nomi-che-significano-luna/    Per approfondire l’articolo: http://astronomicast.it/superlunarossoblu-31-01-2018/