La NASA assume 24 teologi per “prepararci” al contatto Extraterrestre…

Prima di scrivere ho fatto diverse ricerche per essere sicura della notizia e…A quanto pare è vera. Durante tutto questo delirante periodo, mi sono anche un po’ stancata di leggere dichiarazioni di imminenti arrivi di astronavi per salvarci; perché siamo noi a doverci salvare, prendendo coscienza di ciò che siamo e delle nostre potenzialità, senza delegare sempre ad altri, la nostra salvezza o perdizione. Come altri proclami, che hanno contribuito alla tattica della confusione totale, ammantati di falsa Luce, forse questa degli alieni, voleva prepararci a un qualcosa che il “Sistema” già sa o è solo l’ennesima minaccia per spaventarci sempre più? Ho conosciuto personalmente Giorgio Bongiovanni, una grande anima che sopporta il dolore delle stigmate ed è in contatto con gli extraterrestri da decenni. Un incontro che mi colpita particolarmente, come i suoi insegnamenti. Tante razze aliene non sono affatto evolute, come ci vogliono far credere. Bongiovanni spiega che alcune, le più terrificanti, vengono “utilizzate” dal Creatore per eliminare ciò che va tolto di mezzo. Altre persone, degne di rispetto, parlano di impianti eterici, operati all’insaputa di molti, da parte di alcune razze aliene, per risucchiare la nostra energia vitale e spirituale. Ovviamente, in tutto l’infinito Universo, esistono esseri migliori di noi, più evoluti di noi…Ma non è semplice distinguere. Abbiate pazienza se non sembro così entusiasta di fronte agli incontri con gli extraterrestri, ma ho già difficoltà con alcuni che sembrano e si dichiarano umani, sebbene io nutra forti sospetti. Pare infatti che esista una razza , chiamata nordica, che ci assomiglia moltissimo a eccezione del fatto che sono tutti alti, belli, biondi e con gli occhi azzurri. Pure i libri di David Icke, tendono a metterci in guardia. Tornando al titolo, la NASA ha assunto 24 teologi esperti che entreranno nel programma specifico Centro di Inchiesta Teologica, alla Princeton University nel New Jersey. Uno studio da oltre 1 milione di dollari, per studiare come potremmo reagire di fronte all’arrivo di razze aliene sulla Terra. So bene che alcuni non vedono l’ora… Vi lascio il link per approfondire: https://www.scienzenotizie.it/2021/12/27/scienza-e-teologia-a-lavoro-insieme-per-la-prima-volta-arruolati-24-sacerdoti-5150715

Vi Auguro questo Natale di ricordarvi che…

Che di fronte all’Universo il tuo Libero Arbitrio, la tua volontà, i tuoi pensieri, valgono esattamente quanto quelli dei potenti della Terra. Nonostante le loro macchinazioni, la nostra scelta di Luce, di Verità e di Amore, sta prendendo forma. Niente e nessuno può impedirlo, perché è La Legge che governa i mondi. Ringraziamo, con le ultime forze rimateci, il male, perché ha già svolto egregiamente il compito di costringerci a evolverci in maniera impensabile e diamogli il permesso di congedarsi. Riappropriamoci del nostro diritto Divino di vivere pienamente e di esercitare con Amore il nostro potere, con serenità, anche perché, il giorno della nostra transizione fisica è già stabilita al momento della nostra nascita e anche questo è inderogabile. Certo, occorre sempre prestare attenzione, perché ogni azione ha le sue conseguenze, ma non accadrà assolutamente nulla che possa interferire più di tanto, nel nostro personale disegno dell’anima. Ognuno di noi è qui per motivi che nemmeno immagina e l’Intelligenza Assoluta, non agisce MAI a caso. Che le nostre vibrazioni ci traghettino aldilà di tutto ciò che vediamo nel presente illusorio, verso ciò di cui siamo veramente degni, senza continuare a darvi potere, una volta compresa la sua lezione e le sue conseguenze. Il male finisce sempre col divorare se stesso, se non viene nutrito dalla Luce. Ricordati mio caro compagno di viaggio, l’immensità che sei e di cui sei capace. Non importa quanto possano provare a svilirti, perché sei stato concepito nell’Amore infinito per poter sperimentare la tua Divinità e prenderne coscienza. E’ nell’oscurità che capiamo quanto è forte la nostra Luce…Ma, Luce dopo Luce, Anima dopo Anima, tutto sarà ben visibile. Vi ringrazio per ogni gesto e pensiero d’Amore verso questa splendida Terra e tutti i suoi abitanti, perché siamo un tutt’Uno. Benedico le nostre anime, i nostri cuori e le nostre menti, capaci d’infinita umanità, bellezza, solidarietà, amore, gioia e grandezza. Ogni Bene, ogni giorno! Che questo Natale sia davvero una magnifica rinascita nella consapevolezza della nostra vera essenza! Vi abbraccio di tutto cuore

Per i nostri membri il biglietto per lo spettacolo: “Pierino, il lupo e l’altro” a soli 15 euro!

Questa mattina mi ha contattata il Teatro Civico della Spezia, per informarmi che i nostri soci hanno il diritto di acquistare i biglietti per lo spettacolo del 30 dicembre a soli 15 euro per ogni tipologia di posti!

Vi riporto informazioni più dettagliate direttamente dalla mail di conferma inviatami:

“con la presente si comunica che giovedì 30 dicembre 2021 alle ore 21, come da locandina allegata, si svolgerà presso il Teatro Civico della Spezia lo spettacolo “Pierino, il lupo e l’altro”, concerto di Ensemble Symphony Orchestra con il racconto di Arturo Brachetti.

Per tutti i membri delle associazioni culturali e sportive è prevista una riduzione a € 15 acquistabile esclusivamente presso il Botteghino del Teatro Civico, per ogni tipologia di posti e senza diritto di prevendita.

Per informazioni: Botteghino Teatro Civico La Spezia (ingresso da via Carpenino) – email: info@teatrocivico.it tel. 0187-727521″

Affrettatevi e buona serata!

Perché ci scambiamo i regali di Natale?

Al contrario di quel che si potrebbe pensare oggi, l’origine dell’usanza di regalare doni alle persone care a Natale, non ha nulla di consumistico; anzi è profonda e toccante. Melchiorre, Gaspare e Baldassarre, sacerdoti dello zoroastrismo, di età e di provenienze diverse, seguendo il Segno del Cielo, portarono oro, incenso e mirra per onorare il “Re dei Giudei” appena nato. Da qui il rituale, “sacro”, di porgere doni, la notte della Rinascita universale, per onorare il divino che è in ciascuno di noi e ricordare assieme, che è il momento in cui possiamo rinascere. Teniamolo a mente mentre porgiamo i nostri regali quest’anno. Lasciamo che il nostro cuore sussurri in quel momento : onoro e riconosco il divino in te. I nostri rapporti miglioreranno, il senso di Unità aumenterà e prenderemo maggior coscienza della nostra parte divina, capace di compiere miracoli. Questo semplice gesto è un grande dono all’umanità, soprattutto in questo periodo di impegnativa trasformazione. Inizio ad augurarvi ogni Bene possibile, ma mi rifarò viva nei prossimi giorni…

Per chi volesse sapere del quarto Re Magio e la Befana: https://www.associazioneculturalerespiromentale.eu/2018/01/04/artaban-il-quarto-re-magio-arrivato-senza-doni-e-la-befana/

Evitare di installare le Bandiere Tibetane nei momenti sbagliati

Grazie al grande ricercatore Giorgio Rossi, ho scoperto durante la visione di questo video:

https://www.youtube.com/watch?v=tz-LW_ImrBc

che appendere le bandiere tibetane nei momenti sbagliati PROVOCA LA REAZIONE CONTRARIA.

Ma prima cerchiamo di capire il loro potere e il loro uso. Secondo Giorgio Rossi, la loro corretta installazione migliora l’energia del luogo ed è per questo che le avevo appese al mio balcone. “Tradizionalmente le bandiere di preghiera sono usate per promuovere la pace, la compassione, la forza e la saggezza. Le bandiere non contengono preghiere per gli dèi. I tibetani credono piuttosto che i mantra vengano sparsi dal vento, e le buone intenzioni e la compassione pervada lo spazio intorno. Di conseguenza si crede che le bandiere di preghiera portino beneficio a tutti. Quando il vento passa sulla superficie delle bandiere, le quali sono sensibili ad ogni cambiamento e movimento del vento, l’aria si purifica e viene resa sacra dai mantra. Le preghiere sulle bandiere diventano parte permanente dell’universo, mentre l’immagine sbiadisce a causa dell’esposizione agli elementi. Proprio come la vita va avanti e viene rimpiazzata da nuova vita, i tibetani rinnovano le loro speranze per il mondo continuando ad appendere nuove bandiere di fianco a quelle vecchie. Questo atto simboleggia il fatto di dare il benvenuto ai cambiamenti della vita e il riconoscimento che ogni essere è parte di un circolo più grande. I simboli e i mantra sulle bandiere sono sacri, dovrebbero essere trattati con rispetto. Le bandiere vecchie dovrebbero essere bruciate.” Fonte Wikipedia, dove troverete anche il significato dei colori, dei simboli e la loro storia.

Quando appenderle e come: il decimo giorno dalla luna nuova, il giorno di luna piena e il 25° giorno della lunazione, sempre prima di mezzogiorno e bruciando dei rametti di ginepro o dell’incenso che non contenga parti animali (il muschio ad esempio) . Mentre lo facciamo è bene cantare OM MANI PADME HUM, potente mantra tibetano che viene tradotto come : “O Gioiello nel fiore del Loto”. Protegge dai veleni dell’anima: orgoglio, gelosia, ignoranza, ottusità e oscurità mentale, avidità, ira e odio.

NON APPENDERLE MAI DURANTE : le eclissi, sia lunari, sia solari e nei giorni di luna nera (luna nuova)

Videocorso completo per trovare l’Amore!

Un corso molto fattivo, pratico, grazie alle tante meditazioni ed esercizi, per SCIOGLIERE le 16 cause più comuni, che impediscono l’incontro con l’anima/fiamma gemella e penalizzano i rapporti in essere. Dalle promesse d’amore eterno pronunciate con tanta passione in passato, che ancora agiscono a livello spirituale e soprattutto per il nostro inconscio; alla mancanza di nutrimento a livello energetico e molto altro ancora. 7 ore di videocorso da scaricare, diviso in due parti, che rimarranno a vostra disposizione, affinché possiate rivederlo e soprattutto ripetere gli esercizi e le meditazioni, per guarire ciò che ostacola l’Amore. Grazie all’ampiezza degli aspetti trattati, anche altri settori delle vostre vite ne trarranno grande vantaggio, perché TUTTO è collegato. Ampliare l’Amore a qualsiasi livello, amplia la vita stessa in ogni sua espressione. Ho voluto condensare in questo corso, tutto il meglio che ho appreso e sperimentato, in tanti anni di ricerca e ho visto cambiamenti grandiosi ed emozionanti nelle persone. L’Amore ci guiderà verso la nuova umanità che è già alle porte e nel mentre, richiamiamo a noi, abbracciamo l’anima affine (o comunque vogliate chiamarla: gemella, compagna, fiamma gemella) , per camminare assieme, lungo quest’incredibile viaggio dell’anima su questa Terra. Più siamo felici e gioiosi, più possiamo servire il Piano della Luce. Solo 49 euro, perché voglio che sia accessibile a tutti. Clicca qui per l’acquisto con carta di credito. Per pagamenti tramite PayPal o Postepay contattatemi via mail : maria_lux@virgilio.it