Teoria della Terra Cava, dove vive un Popolo più evoluto di noi e i suoi portali sacri

Agarthi

Agarthi (detto anche Aghartta o Agartha o Agharti) è un regno leggendario che si troverebbe all’interno della Terra, descritto nelle opere dello scrittore Willis George Emerson (1856 – 1918). La favolosa Agarthi è legata alla teoria della Terra cava ed è un soggetto popolare nell’esoterismo. “

Non ve ne accenno a caso. Sto preparando una sorpresa per voi e spero, la prossima settimana, di potervi ragguagliare. Poiché quest’argomento è marginale rispetto a quel che proporrò, lo riassumo brevemente ora.

I passaggi “magici”, i portali, che consentono a questo popolo, molto più evoluto a quanto si dice, di entrare in contatto con noi e….Molto più raramente di permettere a pochissimi “mortali” di entrare nel loro regno, sono molteplici disseminati nel mondo. Uno dei più conosciuti si trova sui monti Sibillini. Ho un’amica meravigliosamente incredibile, che si è trasferita, da sola, in età avanzata, sul Lago Titicaca in Bolivia (altro portale accreditato), a un’altitudine impensabile per la maggior parte di noi, per approfondire i suoi studi sui Maestri della Terra Cava. Sono già 20 anni che gira il mondo in cerca di testimonianze, conoscenze e qualsiasi traccia del mitico regno di Agarthi. Racconta d’aver conosciuto chi ha avuto il privilegio di accedervi (pare che solo le anime molto evolute possano farlo, non per snobismo, ma a causa della potenza delle vibrazioni, che altri non potrebbero sopportare). I racconti descrivono gli abitanti come entità in grado di generare luce col pensiero, benché esista un sole centrale. I geologi rideranno, altri sorrideranno all’idea che questo pianeta sia una sorta di groviera, che consente il passaggio di strani esseri capaci di fare lo slalom tra sconfinate masse magmatiche, strati di rocce inimmaginabili, cristalli immensi, temperature proibitive e chissà cos’altro! Eppure la teoria …O meglio, antiche e recenti testimonianze, sembrano aumentare sempre più. Se vogliamo dare credito alle leggi universali di Trismegisto, tra cui: “Come in alto, così in basso”, possiamo pensare che esistano altre forme di vita sia nello spazio, sia all’interno del nostro pianeta. Molti, moltissimi ricercatori esoterici, spirituali, mistici nominano questo popolo e attendono le loro istruzioni per migliorare le nostre esistenze. Con quel che ho visto, non mi sento di escludere nulla e di questi tempi, ogni aiuto positivo è prezioso…Tanto, mica potranno essere più complicati di noi! Per approfondire le varie teorie in merito vi lascio questo link esaustivo: Terra Cava: https://www.youtube.com/watch?v=gBMniG4YsFg

Un altro portale pare sia “nel” lago di Bolsena sull’isola Bisentina, colma di chiese. Vedi il video di Linea Verde Rai 1 : https://www.facebook.com/LineaVerdeRai1/videos/1716635955058941/?v=1716635955058941

Autore: Maria Lanzone

Nata a Paterson, New Jersey, la stessa cittadina in cui nacque la Beat Generation. Studiosa, da sempre, di filosofie orientali, olistiche ed esoteriche. Scrittrice, appassionata anche di lingue. Continuo a studiare... Vedi tutti gli articoli di Maria Lanzone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.