La fiamma della candela parla

Visto il grande apprezzamento per l’articolo su come il fumo del bastoncino ci parla http://www.associazioneculturalerespiromentale.eu/2020/05/28/il-fumo-del-bastoncino-dincenso-parla/

Oggi, vediamo come interpretare i segnali che ci mandano le fiamme delle candele. In questo periodo è nostro dovere accenderne almeno una, molto spesso, sia per aiutare chi sta soffrendo, sia per portare più Luce sulla situazione, sia perché ci avviciniamo all’avvento, il periodo più buio dell’anno. Vedi simbologie della corona d’Avvento: http://www.associazioneculturalerespiromentale.eu/2018/12/02/le-diverse-simbologie-della-corona-davvento/ Anche in questo caso, la prima cosa, per evitare interpretazioni sbagliate, è accertarsi che non vi siano correnti d’aria. Andiamo per ordine:

Scoppiettii, scintille, suoni anomali, fiammate molto alte improvvise…Sono tutti segnali di negatività che vanno purificate.

Quando cambia la sfumatura di colore attorno alla fiamma, diventando blu, azzurro o violetto è indice di una presenza positiva che sta ascoltando le nostre preghiere, come pure una leggera fluttuazione della fiamma (ovviamente parliamo solo della fiamma di una normale candela, che non contiene sostanze chimiche in grado di determinare un colore anziché un altro e tantomeno può raggiungere temperature tali da mutare cromia) .

Talvolta la fiamma può presentare una nuance verde…Va bene, il fuoco ci sta aiutando a guarire.

Quando la fiamma brucia tranquillamente, possiamo rimanere tranquilli anche noi.

Ricordiamoci che anche la sola fiamma di una candela rappresenta la Luce e l’elemento Fuoco, va rispettata con la dovuta sacralità. Non bisogna mai spegnere le candele soffiandoci sopra; è una mancanza di rispetto verso le salamandre, le fate del fuoco e tutti gli elementali associati all’elemento fuoco. Possiamo spegnerle con lo spengi candela oppure umettarci le dita per poi soffocare la fiamma.

Tutto ciò non ha nulla a che fare con le varie magie con le candele colorate, che non sono consigliabili. Una preghiera e una candela bianca possono fare molto, dipende dalla purezza delle nostre intenzioni. Che la Luce, il calore e il potere trasformante del fuoco aiutino tutti!

Autore: Maria Lanzone

Nata a Paterson, New Jersey, la stessa cittadina in cui nacque la Beat Generation. Studiosa, da sempre, di filosofie orientali, olistiche ed esoteriche. Scrittrice, appassionata anche di lingue. Continuo a studiare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.