Magna Charta delle Streghe, sensitive e maghe…

Ridiamo un po’…

Oggi tutti hanno ragione, tranne i ricercatori dello spirito, che vengono sempre considerati un po’ fuori di testa. Per noi è difficile capire come si possa privarsi di questa parte meravigliosa della vita. Due immagini auto ironiche…Non bisogna mica prendersi troppo sul serio.. E la possibilità di tesseramento ufficiale!

Se volete unirvi a noi, potete rispondere in tutta onestà (altrimenti subirete gravi conseguenze karmiche) alle 9 domande per il tesseramento di autentica Strega d’Amore a questo link: http://www.associazioneculturalerespiromentale.eu/2017/07/22/esame-per-la-tessera-di-autentica-strega-damore/

Autore: Maria Lanzone

Nata a Paterson, New Jersey, la stessa cittadina in cui nacque la Beat Generation. Studiosa, da sempre, di filosofie orientali, olistiche ed esoteriche. Scrittrice, appassionata anche di lingue. Continuo a studiare...

3 pensieri riguardo “Magna Charta delle Streghe, sensitive e maghe…”

  1. Il mondo della magia è intrinseco e indivisibile da quello normale. Però possiamo crederci oppure no. E magari cercare di non danneggiare nessuno…

    1. E’ fondamentale, come saprete, NON interferire mai con la magia nella vita degli altri. Non si può interferire nel libero arbitrio altrui senza pagare gravi conseguenze. Scusate se lo sottolineo, ma vedo ancora troppe persone che illudendosi di avere quel che vogliono, si rivolgono a certe pratiche. La vita è già una grande magia…Grazie Esploratoredellanima, buona vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.